Pyroflex FSB

Caldaia a griglia mobile da 180 a 2.600 kW

La griglia mobile si presta in parti­colare alla combus­tione di combus­tibili lignei con un tenore di acqua fino al 55% e un contenuto di ceneri del 6%. I vantaggi principali sono, da un lato, la possi­bilità di utilizzare combus­tibili di svariato tipo e dall’altro un basso tenore di polvere nei fumi di combus­tione grazie al letto fisso.

Caldaia a griglia mobile FSB

Tecno­logia di combus­tione all’avanguardia


Combus­tibili:
cippato forestale e scarti di segheria
legno da manuten­zione del verde pubblico
corteccia
scarti della lavor­a­zione del legno

L’utilizzo flessibile dei più svariati combus­tibili lignei e un basso contenuto di polvere nei fumi di combus­tione, grazie al letto fisso, sono le prero­gative della Pyroflex FSB.

Caldaia a griglia mobile

Nelle caldaie a griglia mobile generalmente impieghiamo la tecno­logia di riduzione delle emissioni Low-NOx. La camera di combus­tione è eseguita con un’immissione di aria primaria a stadi per la riduzione delle emissioni NOx. La regola­zione dell’aria primaria garan­tisce, in combi­na­zione con il ricircolo dei fumi, una combus­tione subste­chio­metrica nella zona di riduzione. L’immissione di aria secon­daria avviene nella zona ossidativa nella parte della camera di combus­tione rivestita con mattoni refrattari. Questa immis­sione di aria produce elevate turbo­lenze e una misce­la­zione con i fumi di combus­tione consen­tendo un’ossidazione ottimale (combus­tione di CO) dei fumi di combus­tione. Gli eccel­lenti valori di emissione sono il risultato diretto di queste misure.

Costi del ciclo di vita estre­ma­mente bassi

La solidità e lunga durata dell’impianto hanno per noi la massima importanza. Ci affidiamo quindi a una tecno­logia di sistema robusta. Una struttura massiccia in acciaio e l’uso di materiale di alta qualità per le parti in muratura garan­tiscono un’affidabile dispo­ni­bilità del sistema per molti anni. L’impiego di coclee a frequenza variabile, gli aziona­menti della griglia e il ricircolo dei fumi garan­tiscono un consumo di energia estre­ma­mente ridotto in tutte le condi­zioni di carico del sistema.

Dotazioni e accessori

Tipo Range di potenza*
FSB 180 da 45 a 180 kW
FSB 220 da 55 a 220 kW
FSB 280 da 70 a 280 kW
FSB 350 da 87 a 350 kW
FSB 440 da 110 a 440 kW
FSB 550 da 137 a 550 kW
FSB 700 da 175 a 700 kW
FSB 850 da 212 a 850 kW
FSB 1.100 da 275 a 1.100 kW
FSB 1.400 da 350 a 1.400 kW
FSB 1.700 da 425 a 1.700 kW
FSB 2.100 da 525 a 2.100 kW
FSB 2.600 da 650 a 2.600 kW

*in relazione al combus­tibile e al tenore di acqua

TÜV

La Pyroflex FSB è collaudata e omologata secondo la Direttiva Macchine e la norma DIN EN 303-5 ed è soggetta a controlli costanti da parte del TÜV.

Disegno in sezione FSB
  1. Caldaia a tre giri di fumo (6 bar – pressioni superiori a richiesta)
  2. Scambiatore di calore di sicurezza (integrato nella caldaia)
  3. Griglia mobile ad aziona­mento idraulico
  4. Immis­sione di aria secon­daria
  5. Immis­sione di aria di ricircolo
  6. Volta inter­media
  7. Rimozione automatica delle ceneri dalla camera di combus­tione
  8. Alimen­ta­zione idraulica del combus­tibile o tramite coclea
  9. Pulizia pneumatica del tubo della caldaia (opzionale)
  10. Porte del focolare

Vantaggi:

  • Impianto di combus­tione a legna comple­ta­mente automatico con griglia mobile
  • Tenore di acqua nel combus­tibile: dal 6 al 55%
  • Combus­tione a stadi (tecno­logia Low-NOx)
  • Basse emissioni inqui­nanti grazie al letto fisso
  • Rendi­mento elevato (fino al 92%)
  • Caldaia a 3 giri di fumo con tempe­rature dei fumi inferiori a 190 °C a pieno carico
  • La struttura della camera di combus­tione altamente isolata, intera­mente rivestita in mattoni refrattari e l’immissione ottimizzata dell’aria combu­rente garan­tiscono la combus­tione completa di tutti i combus­tibili
  • Scambiatore di calore di sicurezza (integrato nella caldaia)
  • Regola­zione del carico modulante dal 25 al 100% della potenza termica nominale nel rispetto dei valori di emissione (in funzione del combus­tibile)

Accessori opzionali

  • Pulizia pneumatica del tubo della caldaia (aumenta notevolmente gli inter­valli di pulizia)
  • Accen­ditore automatico (accen­sione automatica per combus­tibili con un contenuto d’acqua fino al 35%)
  • Ricircolo dei fumi “sotto” la griglia dietro il rives­ti­mento (aumento del rendi­mento, riduzione degli ossidi di azoto e raffred­da­mento della griglia)
  • Manuten­zione remota e sistemi di visua­liz­za­zione (accesso completo all’impianto da computer, tablet o smart­phone)
  • Aumento della tempe­ratura dei fumi (per evitare la condensa nel percorso dei fumi e nei compo­nenti a valle)
  • Sistema di denitri­fi­ca­zione (per ridurre le emissioni NOx con il metodo SNCR)
  • Misura­zione continua delle emissioni

Hai delle domande?

Contattaci subito

Esempio di impianto

Grande azienda floro­vi­vaistica (riscal­da­mento delle serre)

Caldaia a griglia mobile: Pyroflex FSB
Potenza: 1.700 kW
Combus­tibile: cippato forestale M45

Anlagenbeispiel FSB